domenica 30 ottobre 2011

Torta al cioccolato

Questa torta l’ho fatta un po’ di tempo fa, esattamente capodanno scorso. Cercavo una torta non al cacao ma al cioccolato, da farcire col cioccolato e ricoprire con cioccolato… insomma una roba ultracioccolatosa. Tutta contenta inizio a sciogliere il cioccolato, impastare e attendere davanti al forno sperando in una torta morbida e un po’ “pesantina” di cioccolato. E invece? E’ uscita una torta soffice, leggera, perfettamente lievitata.
Visto che ormai l’avevo promessa, l’ho farcita e ricoperta di ganache. Il risultato non è stato proprio quello voluto ma è stata divorata comunque. Poi l’ho subito rifatta e spolverata semplicemente di zucchero al velo. 
Questa torta l’ho trovata nel blog di Simona (che ringrazio) ed è buona così com’è. È la classica torta che ti fa spalancare la fauci per morderla e poi si scioglie in bocca.

Ingredienti:

200 g di farina
200 g di cioccolato fondente
100 g di burro
100 g di zucchero
100 ml di latte
4 uova
1/2 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
zucchero al velo

Tagliate a pezzetti il cioccolato e fatelo fondere insieme al burro in un pentolino a bagnomaria (o al microonde). Nel frattempo in una ciotola ampia, sbattete le uova con lo zucchero. Quando il cioccolato e il burro sono leggermente raffreddati, uniteli alle uova.

Aggiungete, poi, il latte, la farina con il lievito e il pizzico di sale. Amalgamate tutto bene e versate il composto in uno stampo per dolci di 24 o 26 cm di diametro, imburrato e infarinato o foderato con carta forno (io ho usato uno stampo con bordo apribile di 24 cm). Infornate a 180°C per 30 minuti circa. 

Attendete che la torta si raffreddi prima di sformarla. 
Spolverate con lo zucchero al velo.

Note:
- ottima accompagnata da panna semimontata non zuccherata.
- perfetta la mattina a colazione con il latte.

stampa il post

Print Friendly and PDF
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...