lunedì 7 novembre 2011

Bocconcini di pollo croccanti

Oggi ho provato a fare qualcosa che mi stuzzica da un po’ di tempo. Sono ormai diversi giorni che si vede la pubblicità di bocconcini di pollo, belli croccanti, da gustare con gli amici, guardando un film. Adoro il finger food ma non mi piacciono i surgelati (soprattutto i preparati di pollo). Così ho deciso di farli in casa. La panatura classica però non risulta molto croccante quindi ho provato a modificarla. I corn flakes classici si prestano benissimo a questo scopo. Li ho sbriciolati e li ho uniti al pangrattato. Il risultato è stata una panatura croccante, saporita e non troppo spessa. Tempo impiegato oltre quello che avrei speso per i surgelati? Solo quello per tagliare i petti di pollo e panarli, cioè 5 minuti.

Ingredienti:
(per 5-6 persone)

500 g di petti di pollo interi
8 cucchiai di corn flakes
6 cucchiai di pangrattato
2 cucchiai di farina
2 cucchiai di grana grattugiato
2 uova
olio per friggere
sale

Tagliate a bocconcini i petti di pollo e salateli leggermente. Mettete i corn flakes al centro di un canovaccio, chiudetelo come una caramella e, pigiando con il palmo della mano, riduceteli in briciole. Sistemate in tre piatti: la farina, il pangrattato insieme ai corn flakes sbriciolati e il grana, le uova sbattute con un pizzico di sale. In un tegame versate l’olio in modo che i bocconcini possano essere immersi completamente.
Passate i bocconcini di pollo prima nella farina poi nell’uovo e infine nel pangrattato. Quando l’olio è caldo immergete i bocconcini e friggeteli finché saranno ben dorati.
Scolateli su carta assorbente e serviteli caldi.
Accompagnate con intingoli come: maionese, salsa rosa, intingolo al pomodoro, ecc…

Note:
- volendo si possono aggiungere spezie o aromi alla panatura per rendere i bocconcini più saporiti
- sono ottimi anche al forno (clicca qui)

stampa il post

Print Friendly and PDF
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...