lunedì 23 gennaio 2012

Cornetti con pesto di pomodori secchi

Avete presente quelle giornate in cui non avete tempo neanche di respirare? Corri di qua e di là e la sera anche la cenetta a casa di amici? Non vedi l’ora che la giornata finisca per rilassarti e fare quattro chiacchiere, quando arriva la telefonata: ”allo stuzzichino per l’aperitivo ci pensi tu, vero?” E come fai a dire di no?
Io non mi faccio mancare mai una confezione di pasta sfoglia in frigo. Nei casi d’emergenza non ti fa mai fare brutta figura (prima o poi la farò da me, ma averla pronta al bisogno è una salvezza). Era un po’ che volevo fare dei cornettini salati e questa era l’occasione giusta. Anche la farcitura è improvvisata con quello che avevo a disposizione e un bel pesto mediterraneo non delude mai. Facilissimi e, giuro, ho impiegato cinque minuti a prepararli. Poi li ho infilati in forno et voilà, fatto!

Ingredienti:
(per 8 cornettini)

1 rotolo di pasta sfoglia tonda
4 pomodori secchi sott'olio
1 filetto di acciuga
2 cucchiaini di capperi
2 noci

Preparate il pesto mettendo i pomodori, i capperi, l'acciuga e i gherigli di noci in un robot da cucina (o un tritatutto). Tritateli grossolanamente. Stendete la pasta sfoglia e dividetela in otto spicchi. Ponete un cucchiaino scarso di ripieno alla base di ogni spicchio e arrotolate dalla base verso il vertice. Stendete un foglio di carta da forna sulla placca o teglia, disponetevi i cornettini e infornate a 180° fino a che saranno dorati (dipende dalla pasta ma ci vorranno circa 20 minuti). Serviteli tiepidi o freddi.

note:
- questi stuzzichini possono essere preparati in anticipo, anche il giorno prima. E' sufficiente riscaldarli brevemente poco prima di servirli per farli tornare fragranti.

stampa il post

Print Friendly and PDF
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...